RSS

Torta salata al pistacchio

11 Feb


Questa, come si dedurrà, è quel che si dice un colpo di mazzo totale, visto che me la sono inventata con quel che avevo in casa ed è venuta inaspettatamente buona, perfino buonissima. In pieno stile cocopro quindi.
Avevo una pasta brisée da utilizzare, e allora ho preparato un impasto come segue:
– Quattro patate piccole cotte nel microonde con tutta la buccia, prima cinque minuti, poi, girate, un altro minuto; si fanno raffreddare una decina di minuti, la pelle viene via che è una bellezza, con buona pace dei polpastrelli di amianto, e le patate si possono spiaccicare con la forchetta.
– Circa centocinquanta grammi di pistacchi, ma ho fatto a occhio; ovviamente è la parte più lunga e noiosa di tutte, bisogna aprirli, spellarli (col cavolo che li butto in acqua bollente solo per spellarli! morirò mica, se rimane qualche pellicina!), tritarli.
– Una confezione da duecentocinquanta grammi di mascarpone.
– Grana grattuggiato a volontà.
– Del prosciutto cotto tagliuzzato a pezzettini.
– Due uova, sale e pepe, un goccio di latte per rendere vagamente più liquido il tutto.
Nel mio forno è rimasto circa 30′-35′ a 180° ma ovviamente è a sentimento.

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 11 febbraio 2012 in 0. Antipasti, 3. Contorni

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: