RSS

Maiale alle mele piccanti

19 Lug

Insomma una di quelle ricette prettamente estive.

In origine non dovevano essere piccanti, ma nella ricetta originale c’era lo speck, e io invece avevo un solo salume, in casa, ossia la nduja, quindi quest’è.

Ho affettato tanta cipolla rossa, messa nella pentola di coccio insieme a cinque sei bacche di ginepro schiacciate, e a una fetta di nduja a pezzetti (però la nduja che sto finendo ora è pochissimo piccante, quindi va bene anche mezza). Ho fatto insaporire tutto ciò con un po’ d’olio (poco, che tanto la nduja si scioglie tutta) dopodiché ho preso il maiale fatto a pezzi mediopiccoli (non come escono dalla coop, insomma, che sono 7-8 pezzi enormi), l’ho infarinato e uno per uno ho fatto dorare i pezzetti nella base cipolla/olio. Una volta dorati tutti, e anche un po’ sbruciacchievolati, ci ho aggiunto due dita di vino che ho fatto svaporare a fuoco alto, poi ci ho aggiunto circa mezzo litro di brodo (ok, dado e acqua, sgrunt!), una spruzzata di timo, e ho lasciato a cuocere per un’oretta circa, dopodiché ho aggiunto le mele semplicemente divise in quattro e NON sbucciate, e lasciato cuocere per circa altri tre quarti d’ora (se non ricordo male). Il maiale ha bisogno di minor tempo per diventare morbido e signorimiei lo fubbe. Ma in queste lande abbiamo appurato che il maiale non ci piace, nevvero?

maiale alle mele piccanti

Ho aggiustato di sale e ho pappato. Sospetto che il sughino cremino vagamente piccante speziato denso tipo gulasch sia perfetto per condire domani un fusillo.

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 19 luglio 2013 in 2. Secondi

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: